Componenti

1

 ELIO ORIO – VIOLINO 

Diplomato in Violino e in Viola, ha studiato con Camillo Grasso, Corrado Romano e Franco Gulli. Si è perfezionato con Enrica Cavallo, Paul Badura-Skoda, Bruno Giuranna, Alain Meunier, Boris Petrushansky, Norbert Brainin, Mihai Dancila, Mariana Sirbu, Felix Ayo e con Enzo Porta.
Ha collaborato giovanissimo con orchestre quali il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro Regio e l’ Orchestra Nazionale della RAI di Torino, il Teatro Carlo Felice di Genova ed altre.
Si è esibito come solista o in gruppi da camera e ha tenuto masterclass in Italia, Spagna, Francia, Slovacchia, Cipro, Siria, Turchia, Romania, Cina, Portogallo, Germania, Svizzera, Austria.
È Professore Onorario del “Normal Infant College” di Xuzhou (Cina).
Come vincitore di concorso è docente di ruolo di Musica da Camera in Conservatorio.
Dal 2009 è direttore del Conservatorio Statale di Musica di Adria.

2

MANUELA MATIS – VIOLA

Manuela Matis, violinista e violista, ha studiato violino con Camillo Grasso e Maja Iocanovich, e viola con Armando Burattin e Reiner Schmidt, conseguendo successivamente il Diploma di Musica da Camera ai corsi triennali dell’«Accademia di S.Cecilia» a Roma con Felix Ayo.
Nel 2009 – 2010 ha eseguito due volte l’integrale delle Sonate per violino e pianoforte di L. van Beethoven in duo col pianista Alberto Magagni.
Ha approfondito la didattica violinistica con Enzo Porta alla Scuola di Musica di Fiesole e recentemente si è interessata ad alcune tematiche relative al violino barocco con Renata Spotti.
In seguito a concorso ordinario è docente di ruolo di Musica da Camera al Conservatorio « Monteverdi» di Bolzano; qui ha partecipato a progetti concertistici dedicati a R.Schumann, a F. Busoni e alla musica del ’900, suonando in vari organici dal duo al quintetto.
Nel 2013 ha eseguito l’integrale delle Suites BWV 1007 – 1012 di J. S. Bach per viola sola.
Dal 1999 tiene corsi di perfezionamento estivi e masterclass in Italia e all’estero.

3

LAURA MANCA – VIOLONCELLO

Laura Manca si è diplomata in violoncello al Conservatorio di Cuneo con Paola Mosca, perfezionandosi successivamente con Franco Rossi presso la «Scuola di Alto Perfezionamento Musicale » di Saluzzo e seguendo corsi con Richte van der Meer, Luca Simoncini e il Trio di Trieste.
Ha collaborato con numerose orchestre tra cui l’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole, l’Orchestra Nazionale della RAI di Torino e l’Orchestra Barocca «Montis Regalis », con direttori e solisti quali Carlo Maria Giulini, Riccardo Muti, Lu Ja, Gyorgy Rath, Michele Campanella, Maria Tipo, Uto Ughi, Jordi Savall, Chiara Banchini ed altri.
Ha un’intensa attività cameristica che spazia dal duo al sestetto.
Con la formazione cameristica « Gli Affetti » di Torino ha realizzato due CD dedicati a Gian Battista Platti per la casa discografica Agorà.
Nel 2010 ha conseguito la Laurea di II livello in «Discipline Musicali» presso il Conservatorio di Cuneo.
Insegna violoncello al Liceo Musicale di Cuneo, e tiene corsi di perfezionamento e masterclass in Italia e all’estero.

4

MARIA GRAZIA PETRALI – PIANOFORTE

MARIA GRAZIA PETRALI si è diplomata in Pianoforte presso il Conservatorio «G. Verdi» di Milano con Edda Ponti. Ha in seguito frequentato il Corso Triennale di Alto Perfezionamento presso l’«Accademia Musicale Pescarese», con il M° Paolo Bordoni, conseguendo il diploma con il massimo dei voti.
Nell’ambito della musica da camera ha partecipato a varie masterclass in diverse formazioni e da alcuni anni forma duo pianistico con Andrea Turini, perfezionandosi a Roma con Konstantin Bogino e  Bruno Rigutto.
Sia come solista che in formazioni cameristiche è stata premiata in vari concorsi  nazionali ed internazionali.
Ha eseguito come solista con orchestra i concerti K595 e K466 di W. A. Mozart, e il concerto op. 54 di R. Schumann.
Ha suonato in importanti sale da concerto italiane e all’estero a Costanza (Germania), Celerina (Svizzera), Praga, ad Amsterdam presso l’Istituto Italiano di Cultura e a Salisburgo.
Ha inoltre collaborato con l’Orchestra della Radio Svizzera Italiana e con l’Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna «A. Toscanini».
Nel 2000 è stata pianista accompagnatrice ai corsi di Musica Riva Festival nelle classi di violino e violoncello.
Nel 2005 ha lavorato con l’Orchestra Filarmonica Italiana e il Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, con Carla Fracci, per l’allestimento del balletto Maria Stuarda su musiche di R. Schumann, presentato al Teatro Municipale di Piacenza.
Nel 2009 ha conseguito, a pieni voti e con lode, il Diploma Accademico di II livello, ad indirizzo interpretativo, presso l’Istituto di Alta Formazione Musicale «F. Vittadini» di Pavia.
È docente di Pianoforte Principale presso il Conservatorio «Bonporti» di Riva del Garda (TN) e tiene corsi estivi di esecuzione musicale  in collaborazione con il pianista Andrea Turini.

Disegni di http://www.fabiovettori.com/